Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

Coronavirus, la maggior parte dei contagi tra i 20 e i 29 anni

Continuano a non esserci più persone ricoverate nelle terapie intensive, mentre i pazienti in altri reparti sono 14

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.488 tamponi molecolari sono stati rilevati 15 nuovi contagi, con una percentuale di positività dello 0,43 per cento. Sono inoltre 2.487 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4 casi (0,16 per cento). Da evidenziare, relativamente all'età dei contagiati, che la fascia più colpita è quella compresa dai 20 ai 29 anni con 7 positivi, seguono la 40-49 (3) e la 50-59 (3). Nella giornata odierna non si registrano decessi; continuano a non esserci più persone ricoverate nelle terapie intensive, mentre i pazienti in altri reparti sono 14. I decessi complessivamente ammontano a 3.787, con la seguente suddivisione territoriale: 812 a Trieste, 2.012 a Udine, 671 a Pordenone e 292 a Gorizia. I totalmente guariti sono 102.870, i clinicamente guariti 25, mentre quelli in isolamento scendono a 209. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 106.905 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.104 a Trieste, 50.327 a Udine, 21.048 a Pordenone, 13.041 a Gorizia e 1.385 da fuori regione. Infine, non si registrano positività tra il personale del Sistema sanitario regionale, mentre è stato rilevato un caso tra gli ospiti delle strutture residenziali per anziani.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la maggior parte dei contagi tra i 20 e i 29 anni

UdineToday è in caricamento