Venerdì, 17 Settembre 2021
WeekEnd

Cosa fare nel fine settimana a Udine e dintorni

Dalla storica festa di San Daniele ai giochi di Ariis di Rivignano, dalla rievocazione di Forni di Sopra a piazza Primo Maggio: tutti gli appuntamenti più interessanti del week end

ARIA DI SAN DANIELE. La festa della cittadina collinare è pronta al via. Si tratta della 33a edizione della storica manifestazione, dedicata alla celebrazione dell’eccellenza friulana del Prosciutto. Non mancheranno però incontri, dibattiti e appuntamenti con personaggi popolari, dello spettacolo e del giornalismo.

GREEN GAMES. L'edizione 2017 dei Green Games si svolge dal 23 al 25 Giugno nell'area festeggiamenti di Ariis, un borgo rurale al centro di un incantevole con boschi, giardini e corsi d'acqua. A pochi chilometri da Codroipo e Latisana, a soli 25 minuti di auto dal centro città di Udine, Lignano Sabbiadoro e Portogruaro, la manifestazione si posiziona in un punto strategico e facilmente raggiungibile.

CICLISMO VINTAGE. Una pedalata vintage nel centro storico di Udine e una ciclostorica mozzafiato, con bici d'epoca, nell’area delle Valli del Natisone e del Collio. Per riscoprire il fascino del tempo passato.

ROAD SHOW RUNCARD. Un “villaggio” in piazza Primo Maggio, ampio 3mila metri quadrati, riempito di banchi degustazione di prodotti agro-alimentari, pista di atletica, campo sportivo polivalente e attrezzi per l'attività fisica. Previsti percorsi di gusto e benessere che troveranno spazio nella storica piazza cittadina sabato e domenica.

RIEVOCAZIONE STORICA. Forni di Sopra: siamo nel XIII secolo, quando in paese dominavano i Germani di Nonta - che disponevano di un castello per il controllo del passo sul Fiume Tagliamento, dove funzionava una zecca clandestina -. La rievocazione di Sacuidic ripropone la distruzione del maniero, che fu incendiato, e l'arrivo in paese dei Savorgnan, che acquistarono per 150 monete aquileiesi le terre e le pertinenze di Forni di Sopra e Forni di Sotto e qui comandarono dal 1326 fino al 1789.

80 FESTIVAL. Approda, per il secondo anno consecutivo a Palmanova, 80 FESTIVAL, l’unica e originale festa dedicata agli 80-maniaci d’Italia. L’evento, firmato da Radio Company, in collaborazione con il Comune di Palmanova, ripercorrerà i successi musicali degli anni 80 grazie ad Harry Morry in consolle. Gli ospiti di quest’anno nella città fortezza saranno Alan Sorrenti (“Tu sei l’unica donna per me”, “Figli delle stelle”), Adriano Pappalardo (“Ricominciamo”) e P. Lion (“Happy Children”).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare nel fine settimana a Udine e dintorni

UdineToday è in caricamento