Attualità

Zona gialla e zona bianca: i colori delle regioni da lunedì 13 settembre

Bisogna attendere l'ufficialità dopo il monitoraggio di oggi dell'Iss e la decisione della cabina di regia

Sicilia in zona gialla e, tra le regioni a rischio, Sardegna e Calabria ancora in zona bianca. Dovrebbe essere questo, quasi scontato, lo scenario che seguirà l'odierno monitoraggio dell'Iss sulla pandemia in Italia. Le regole in vigore prevedono il passaggio in zona gialla quando si supera la soglia di 50 nuovi casi positivi a settimana su 100mila abitanti, quando i posti letto occupati in terapia intensiva sono oltre il 10% e quando i ricoveri in area medica sono oltre il 15%. Tutti e tre i parametri devono essere superati. La situazione negli ospedali "salva" Sardegna e Calabria, che resteranno in zona bianca almeno fino al 19 settembre. Anche il Friuli Venezia Giulia rimane bianco. 

Zona gialla: le regioni dal 13 settembre 

A meno di sorprese improbabili in giallo resterà solo la Sicilia. Il monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità del venerdì, che poi decide in cabina di regia quali Regioni cambiano colore dal lunedì successivo, guarda i dati del martedì precedente e, a meno di un livello di incidenza al limite tra due colori (non è il caso di questa settimana), si può già sapere cosa accade dopo il monitoraggio Iss. Nel grafico seguente, si evidenzia come a parte le tre regioni citate, tutte le altre regioni italiane abbiano ancora dati da zona bianca e a meno di sorprese li avranno anche per tutto il mese di settembre.

Le regioni italiane in zona rossa per l'Europa

Colori e zone differenti nella mappa aggiornata dell'Ecdc, il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie. La zona rossa covid in Italia si riduce; da 7 regioni si passa a 6 secondo la rilevazione basata sull'incidenza dei casi positivi a 14 giorni ogni 100mila abitanti, combinata con il tasso di positivi sui test effettuati.

ecdc-2

Nella mappa epidemiologica aggiornata sono in zona rossa Sardegna, Toscana, Marche, Basilicata, Calabria e Sicilia. Rispetto a 7 giorni fa esce il Lazio che torna in giallo. Anche il resto dell'Italia è giallo, tranne la Valle d'Aosta in verde. In Europa, spiccano zone rosso scuro: restano di questo colore la zona sud della Francia, il nord dell'Irlanda e alcune isole della Grecia; mentre la Spagna continua ad essere quasi completamente rossa, un livello di rischio più basso rispetto alla tonalità più scura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona gialla e zona bianca: i colori delle regioni da lunedì 13 settembre

UdineToday è in caricamento