L’ordine dei medici chiede il lockdown totale

Lo chiede il Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo), Filippo Anelli: "Pericolo anche per le zone gialle"

"Lockdown totale, in tutto il Paese": lo chiede il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo), Filippo Anelli, tramite la pagina Facebook della Federazione. "I segnali ci dicono che il sistema non tiene e anche le regioni ora gialle presto si troveranno nelle stesse condizioni delle aree più colpite - spiega all'ANSA il presidente - Con la media attuale, in un mese arriveremmo ad ulteriori 10mila decessi". 

Le problematiche

Anelli ha spiegato inoltre che c'è grande carenza di medici specialisti, mentre 23mila medici laureati sono in attesa di potersi specializzare, e le graduatorie sono bloccate a causa dei numerosi ricorsi. Anelli chiede, come già fatto in passato, di ammetterli tutti. Meno convinzione sullo switch di medici specializzati in altre branche verso i reparti Covid: "Se un oculista deve diventare un internista qualcosa non funziona. La formazione non è un optional".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • La puntata di 4 Ristoranti girata in Carnia visibile in chiaro

Torna su
UdineToday è in caricamento