Attualità Centro / Viale delle Ferriere

Aggredito al semaforo da un motociclista con una violenza senza senso: "Chi ha visto mi aiuti"

Episodio controverso a Udine: un automobilista è stato ferito mentre si trovava fermo al semaforo. Danni anche al veicolo: sembra si tratti di un gesto folle di uno sconosciuto in sella a una moto

L'incrocio tra via De Rubeis e viale delle Ferriere

Aggredito senza nessun apparente motivo mentre era fermo al semaforo, alla guida della sua Opel Astra grigio chiaro: così ci viene segnalato da un nostro lettore, l'udinese Lorenzo Albini

Il racconto

Intorno alle 13.10 di martedì primo di giugno, la presunta vittima si ferma al semaforo di viale delle Ferriere e viene affiancata da una moto BMW di colore blu con bauletto grigio in metallo. Il motociclista si pone di traverso bloccando l'apertura della portiera lato guida e si accanisce sul povero malcapitato alla guida. Prima gli prende gli occhiali da vista e li rompe con rabbia, poi si avventa sull'uomo alla guida e sull'auto, con calci e pugni, distruggendo il vetro posteriore e provocando danni alla carrozzeria del mezzo. Prima che la situazione degeneri, intervengono quattro persone in soccorso del guidatore. Nella confusione creatasi, il motociclista ne approfitta per darsi alla fuga in direzione della stazione dei treni dileguandosi nel nulla. Nessuno riesce a prendere la targa della moto per risalire all'identità dell'aggressore folle. "Nella confusione non ho avuto il tempo di prendere il numero di targa tranne le prime iniziali BY o DY, senza occhiali non potevo leggere bene", dichiara il malcapitato. Tuttavia la fuga potrebbe essere stata immortalata dalle telecamere di sicurezza installate nella via. 

L'appello

La vittima sporgerà denuncia ai Carabinieri ma lancia anche un appello ad eventuali testimoni dell'aggressione: «Se qualcuno ha assistito ai fatti, mi contatti per risolvere questa incresciosa situazione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito al semaforo da un motociclista con una violenza senza senso: "Chi ha visto mi aiuti"

UdineToday è in caricamento