Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Calcio

Cjarlins Muzane, un altro 2-2! La Luparense si salva al "Della Ricca" con due rigori

Gli uomini di Moras, schierati col 4-2-3-1, dominano ma non chiudono la gara, complice la sfortuna e un gol annullato ingiustamente a Bussi. I veneti, allora, strappano un punto.

Il Cjarlins Muzane pareggia ancora, trovando la terza “x” stagionale tra campionato e coppa. Curiosamente, tutti e tre i pareggi sono arrivati per 2-2. È vero: la Luparense è un avversario di grande livello e caratura, destinata a giocarsi palcoscenici ambiziosi e un pari, con loro, ci può stare. Per come sta giocando il Cjarlins, però, è un peccato vedere svanire con così tanta continuità il successo, visto che anche contro i “Lupi” i ragazzi di Moras avrebbero meritato, ai punti, la vittoria. Il tecnico degli udinesi scombina di nuovo le carte in tavola dal primo minuto. Terzo cambio di modulo stagionale, squadra schierata con il 4-2-3-1 e avversari messi in difficoltà da subito, con il Cjarlins che segna a freddo due gol. Al 4’ Tobanelli segna da distanza ravvicinata, con i padroni di casa che raddoppiano con bomber Rocco al 7’, grazie a un diagonale al limite dell’area piccola. La partita si gioca a ritmi folli e i padroni di casa sono in controllo fino a quando un retropassaggio di Ristic, al 31’, mette in difficoltà De Luca, che stende in area Cardellino: è rigore. Dal dischetto si presenta Rabbas che riapre la partita. Nel finale di tempo Bussi realizza un gol stupendo in rovesciata, annullato però ingiustamente dall’arbitro.

Nella ripresa le squadre continuano a scambiarsi colpi pesanti. La Luparense attacca e il Cjarlins prova a pungere in contropiede. Al 27’ Callegaro colpisce la traversa e sfiora il 3-1, così come Rocco con un diagonale di destro, e, alla fine, capitola. Un contatto tra Callegaro e Raimondi al limite dell’area vale il secondo rigore per gli ospiti, trasformato da Raimondi al 39’. Ai ragazzi di Moras resta solo un punto e l’amaro in bocca.

CJARLINS MUZANE-LUPARENSE 2-2

Gol: 4’pt Tobanelli, 7’pt Rocco, 32’pt Rabbas (rig.), 39’st Raimondi (rig.)

Cjarlins Muzane: De Luca, Bran (17’st Cucchiaro), Ristic, Tobanelli, Dall’Ara, Agnoletti, Bussi (35’st Forestan), Callegaro, D’Appolonia (17’st Ndoj), Venitucci (39’st Akafou), Rocco (36’st Momentè). All. Moras

Luparense:  Plechero, Cucchisi, Zanella, Frison (5’st Beccaro), Boscolo, Cherubin, Cavallini (21’ Raimondi), Vrikkis (1’st Pilastro), Cardellino, Rabbas (47’st Ruggero), Boron (35’st Rubbo). All. Zanini.

Arbitro: Loiodice di Collegno. Assistenti: Di Meo di Nichelino e Caldarola di Asti.

Note: Ammoniti: Bran, Cherubin, De Luca, Frison, Angnoletti, Rocco, Cucchisi, Boron, Dall’Ara. Ammonito in panchina Pradolini. Recupero 1’ e 5’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cjarlins Muzane, un altro 2-2! La Luparense si salva al "Della Ricca" con due rigori

UdineToday è in caricamento