Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Dal Friuli in volo verso i mari del Sud, tre nuove tratte in pochi giorni

Prende il via oggi il collegamento tra Ronchi e Palermo. Lunedì sarà la volta di Olbia e Lamezia Terme

L'aeroporto del Friuli Venezia Giulia ha da oggi un nuovo collegamento grazie alla compagnia low cost Volotea. Inaugurata oggi la nuova rotta esclusiva da Trieste alla volta di Palermo a cui seguirà, lunedì 6 luglio, l’avvio dei nuovi voli per Olbia e Lamezia Terme. Salgono, così, a quattro le rotte firmate Volotea disponibili a Ronchu, da cui è possibile decollare anche alla volta di Napoli.

Le cinque nuove tratte di Ryanair

Il progetto

I nuovi collegamenti da e per Trieste rientrano in un progetto più ampio che vede la compagnia impegnata nel consolidare il suo network 2020 con l’avvio di 40 nuove rotte nazionali in Italia, Francia, Spagna e Grecia, 15 delle quali esclusive. In questi Paesi, inoltre, la compagnia punta a intensificare i collegamenti tra le isole e la terraferma, offrendo ai suoi passeggeri la possibilità di raggiungere ancora più comodamente alcune tra le più accattivanti mete vacanziere.

Rebasti

“Siamo molto felici di poter inaugurare le nuove rotte esclusive in partenza da Trieste alla volta di Palermo, Lamezia Terme e Olbia. Grazie ai nuovi collegamenti, sarà possibile raggiungere ancora più comodamente il Sud Italia per concedersi qualche giorno di relax all’insegna di sole, mare cristallino e spiagge bianchissime – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea –. Scendiamo in pista a Trieste con un poker di destinazioni che siamo certi conquisterà un numero sempre crescente di passeggeri. Allo stesso tempo, ci auguriamo di poter rafforzare il flusso turistico di passeggeri in partenza da Sicilia, Sardegna e Calabria desiderosi di visitare Trieste e il Friuli Venezia Giulia, per un soggiorno alla scoperta di una regione ricchissima di storia, natura e cultura”. "La partenza del collegamento Trieste - Palermo è strategica per il nostro aeroporto, una rotta importante per il network di Trieste Airport sulla quale contiamo molto. Afferma Marco Consalvo, Amministratore delegato di Trieste Airport. L'inaugurazione contemporanea delle tre nuove rotte (Palermo, Olbia e Lamezia Terme) insieme a Volotea, che ha creduto fortemente in Trieste Airport, è un evento straordinario anche considerando il periodo che ci stiamo lasciando alle spalle; notiamo una grande voglia di viaggiare e noi siamo pronti a decollare nuovamente assieme ai nostri passeggeri."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Friuli in volo verso i mari del Sud, tre nuove tratte in pochi giorni

UdineToday è in caricamento