menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via del Vascello, inizia lo sgombero dei richiedenti asilo

Come annunciato dal sindaco di Udine, l'operazione è in corso di svolgimento nella struttura che ha ospitato i migranti, destinati a raggiungere altre destinazioni fuori città

Lo sgombero dei richiedenti asilo che si erano sistemati tra via del Vascello e via Medici a Udine sta avvenendo regolarmente a partire dalla mattinata di oggi. Si tratta di 90 profughi, che svolgeranno alcune visite mediche nella ex sede dei Vigili del Fuoco (attuale sede della Protezione Civile) prima di essere spostati in altri luoghi.

"Per due mesi ho seguito questi ragazzi - spiega Asif Alizi mediatore culturale a Udine: abbiamo contattato Questura, Prefettura e associazioni, e ora i ragazzi saranno spostati in diverse strutture in Italia. Ringrazio l'associazione 'Noi cittadini' che si è fatta sentire e ha risolto molti problemi in queste due settimane. Lunedì sono partiti sette ragazzi. Oggi ne partiranno altri verso Lignano, ma sarà una sistemazione temporanea in attesa di dirigersi in altre città fuori regione".

Secondo il mediatore, la colpa è dello Stato: "Se avesse risolto i problemi dall'inizio non saremmo finiti in questa situazione". 

Qual è il loro stato d'animo? "Attualmente sono contenti, il morale è buono. Il loro desiderio è quello di liberarsi dalle persecuzioni nel proprio paese: vogliono imparare la lingua e lavorare per andare avanti". Com'è stato il rapporto con il vicinato? "I residenti in questi giorni si sono arrabbiati ma siamo riusciti a risolvere la situazione. Abbiamo parlato e non ci saranno più disturbi".

I  profughi nell'attesa delle visite mediche

profughi-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Violento scontro all'incrocio, auto distrutte e 4 persone in ospedale

  • Attualità

    Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

  • Sport

    Crotone-Udinese 1:2 | Riparte la corsa al decimo posto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento