rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
controlli rigorosi

Mense scolastiche: sanzioni di oltre 60mila euro per inadempienze della ditta

Il Comune di Udine aveva anticipato durante l'ultima commissione sulle mense che sarebbero state comminate altre sanzioni che, puntuali, sono arrivate a testimoniare inadempienze contrattuali della Sodexo per i mesi di marzo e aprile. "I controlli finalmente sono rigorosi e, per questo, scopriamo le inadempienze. Garantiamo sulla qualità del cibo", dice l'assessora Marioni

Durante l'ultima commissione istruzione dedicata alle mense scolastiche, che si è svolta lo scorso 26 maggio, sia l'assessora all'istruzione Elisabetta Marioni che la nuova tecnologa alimentare Daniela Piussi avevano anticipato che, dopo i casi del ritrovamento di corpi estranei nei piatti (contestati alla Camst) e della scorretta gestione della catena della gestione degli alimenti (oltre altre irregolarità, alla Sodexo), sarebbero state comunicate ulteriori sanzioni.

Mense: "Il servizio ora funziona"

Di oggi la pubblicazione delle determine comunali che confermano quanto anticipato, ovvero l'irrogazione di penali per un ammontare di 64.150 euro ai danni della Sodexo, che ha vinto l'appalto per il servizio di ristorazione scolastica presso i nidi d'infanzia comunali, le scuole dell'infanzia statali e i Centri Ricreativi Estivi 3-6 anni. «Sono delle sanzioni per inadempienze contrattuali, ovvero una mancanza rispetto al capitolato speciale d’appalto. Abbiamo notato questo perdurare di iqueste situazioni grazie ai controlli molti rigorosi che ormai stiamo facendo e, infatti, avevamo già anticipato da tempo che sarebbero arrivate queste penali», ci comunica l'assessora Marioni, che conferma la sua serenità rispetto al "caso mense". «Come ho già detto in commissione, queste sanzioni non fanno venire meno la bontà dei pasti, infatti non abbiamo più lamentele da parte dei genitori. Resta il fatto che ci siano delle inadempienze rispetto all’offerta proposta e dobbiamo applicare le regole», conferma.
«Nessuno aveva mai controllato le scuole di Udine così come sta facendo l'attuale tecnologa alimentare e confermo che c’è anche un grande lavoro da parte dell’ufficio dopo quello che è accaduto soprattutto l'anno scorso, a garanzia della sicurezza dei bambini. Ribadisco quindi il nostro impegno e i controlli rigorosi, che portano anche alla luce le inadempienze delle ditte che hanno vinto un appalto che devono rispettare».

Alla Sodexo sono state comunicate due distinte sanzioni: una a rettifica di una precedente determinazione di aprile, che applica un'ulteriore penale di 4.500 euro, l'altra per inadempimenti contrattuali relativi ai mesi di marzo e aprile per un totale di 59.650 euro, come specificato nella determina. "Dopo aver valutata la natura e la gravità degli inadempimenti, la reiterazione degli stessi, le circostanze di fatto e le controdeduzioni e giustificazioni della Sodexo Italia S.p.A., sono state  quantificate, ai sensi dell’articolo 27 del Capitolati d’appalto, le penali da applicare per le contestazioni sopra richiamate in complessivi € 59.650,00".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mense scolastiche: sanzioni di oltre 60mila euro per inadempienze della ditta

UdineToday è in caricamento