Al via la sanificazione di strade e marciapiedi

La Giunta comunale di Udine ha confermato che nel giro di qualche giorno dovrebbe cominciare la sanificazione pubblica sia in centro che in periferia

La Giunta Comunale di Udine ha approvato una serie di provvedimenti al fine di contenere il contagio da Covid-19: dopo la decisione di rendere gratuiti i parcheggi cittadini fino al 25 marzo, è arrivata un'altra conferma che gli udinesi stavano aspettando. L'amministrazione comunale, come confermato dal primo cittadino Pietro Fontanini, ha infatti deciso di cominciare con la sanificazione delle strade e dei marciapiedi: sono state interpellate due ditte e appena verrà trovato un accordo, cominceranno le operazioni sia in centro storico che nelle periferie, con una particolare attenzione per le piazze e i luoghi dove la gente è solita riunirsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Tre nuovi decessi da Covid19 in FVG: si tratta di due 78enni e un 59enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento