Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro / Viale Europa Unita

Pestaggi e minacce nella guerra tra prostitute in strada, fino a 100 euro per occupare il posto

Rintracciata una 28enne di nazionalità romena, protagonista assieme ad altre due donne di veri e propri atti di ritorsione e violenza nei confronti delle colleghe

Estorsione e sfruttamento della prostituzione - in concorso con altre due colleghe - ai danni di diverse cittadine straniere. Sono questi i reati di cui deve rispondere la 28enne prostituta romena A. M. E., nei confronti della quale - nel luglio del 2018 - il gip del tribunale di Udine, Matteo Carlisi, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare.

Il rintraccio

La donna è stata presa in consegna nella mattinata di ieri dal personale della Squadra mobile di Udine, in collaborazione con la Polizia di frontiera di Fernetti, dopo essere stata rintracciata dalla polizia slovena. Nei suoi confronti, considerata l’irreperibilità, era stato spiccato un mandato di arresto europeo. Le sue due “socie in affari”, l’ucraina classe 1998 A. N. e la romena 31enne A. T. G. E., erano invece già state intercettate. La latitante è stata condotta al carcere della Giudecca, a Venezia.

La storia

I fatti perseguiti si riferiscono alla prima metà del 2018. L’attività di indagine prese il via in seguito a una serie di denunce presentate da parte di tre donne - tutte quante provenienti dalla Romania - che avevano segnalato di essere oggetto di violenze e minacce da parte del trio. Alle volte, per impressionare chi prendevano di mira, millantavano anche ipotetiche protezioni da parte della polzia. In alcuni casi lo scopo delle azioni era quello di costringere la vittima a cambiare postazione “di lavoro”. In altri, per mantenere la zona, venivano fatte delle richieste in denaro, pena conseguenze gravi. Per occupare, per esempio, uno “stallo notturno” in zona stazione l’affitto era stabilito tra i 50 euro e i 100 euro, a seconda della serata. Nel caso in cui si decidesse di opporsi, non pagando, scattava il pestaggio. Gli atti raccontano di vittime rovesciate a terra e picchiate con violenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestaggi e minacce nella guerra tra prostitute in strada, fino a 100 euro per occupare il posto

UdineToday è in caricamento