menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marchi contraffatti, maxi sequestro dei carabinieri a Pradamano

Intervento dei militari di Trieste, coordinati con i colleghi di Tarvisio e la Procura di Udine: denunciati 13 cittadini cinesi. Altri cento capi di abbigliamenti sequestrati nel comune della Val Canale

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Trieste, in seguito a un'indagine, hanno scoperto a Pradamano il fulcro della commercializzazione di prodotti contraffatti destinati al Nord Est e alle vicine Slovenia e Croazia.

I militari hanno sequestrato, in collaborazione con i colleghi di Tarvisio e coordinati dalla Procura della Repubblica di Udine, 5.572 capi di abbigliamento e articoli di pelletteria con marchi contraffatti, tra cui Luis Vuitton, Gucci, Desigual, Moncler e Ralph Lauren. Sono stati denunciati 13 cittadini cinesi.

A Tarvisio, inoltre, sono stati rinvenuti e sequestrati un centinaio di capi contraffatti della marca Desigual per un valore di 35 mila euro: denunciati 7 italiani e tre stranieri.

L'operazione è avvenuta nei giorni 5 e 6 agosto 2014, e si è svolta sotto il coordinamento del procuratore Raffaele Tito, del sostituto Claudia Danelon e di alcuni periti che hanno accertato la contraffazione delle merci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento