Cronaca Cervignano del Friuli

Concerti e show abusivi, locale sotto sequestro a Cervignano

Il proprietario dell'Hastag è stato denunciato per apertura non autorizzata di luoghi di pubblico spettacolo ed attività di gestione rifiuti abusiva

Il noto e frequentato “Hastag” di Cervignano del Friuli, locale ubicato nel centro commerciale “Le Rogge”, nelle scorse ore è stato posto sotto sequestro preventivo e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Palmanova, coadiuvati dai militari della locale Stazione, hanno infatti deferito in stato di libertà per l’ipotesi di “apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo ed attività di gestione rifiuti non autorizzata” l'esercente del pubblico esercizio, un 43enne residente a Monfalcone. Il titolare, secondo i militari dell'arma, aveva trasformato il locale, originalmente destinato alla sola somministrazione di cibi e bevande, in locale di pubblico spettacolo, consentendo l’esibizione dal vivo di gruppi musicali senza avere le necessarie autorizzazioni e licenze. Al predetto è stato inoltre contestato il mancato rispetto della normativa ambientale sulla raccolta e gestione dei rifiuti. Da ciò, la denuncia per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo ed attività di gestione rifiuti non autorizzata

Hastag-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerti e show abusivi, locale sotto sequestro a Cervignano

UdineToday è in caricamento