menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tarvisio: la Polizia ferroviaria blocca un passeur a bordo di un treno

L'uomo, un 27enne marocchino residente in Lombardia, era assieme a un 21enne irregolare e richiedente asilo politica nella vicina Austria

Un cittadino marocchino di 27 anni, con regolare permesso di soggiorno in Italia, e residente in Lombardia, è stato arrestato nella notte tra venerdì e sabato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

La Polizia di frontiera di Tarvisio lo ha controllato intorno alle 2.00 a bordo di un treno notturno proveniente dall'Austria e diretto verso l'Italia. Viaggiava insieme a un connazionale, 21enne irregolare, richiedente asilo politico in Austria. Quest'ultimo è stato denunciato per ingresso illegale nel territorio dello Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento