rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Razzismo / Lignano Sabbiadoro

Aggredito per il colore della pelle, diventa cittadino italiano il medico vittima di un episodio razziale a Lignano

L'episodio era accaduto quest'estate al pronto soccorso della località balneare. A subire l'aggressione verbale da un paziente, che ha anche rifiutato di farsi curare, il dottor Andi Nganso

Dopo sedici anni Andi Nganso diventa cittadino italiano e affida ai social un messaggio intenso ed emozionato. "L’Italia è il nido dal quale ho deciso di permettere alla mia energia di fiorire sul mondo. Sono felice di poterlo fare con maggior serenità da oggi" scrive il medico, protagonista suo malgrado di un episodio razzista avvenuto nell’estate 2022 presso il pronto soccorso di Lignano Sabbiadoro.

Cosa era successo

Un uomo, con accento spiccatamente veneto, si era recato al pronto soccorso di Lignano Sabbiadoro. In quel momento era di turno il dottor Nganso, di chiare origini camerunesi. Il paziente ha dato subito in escandescenze, rifiutandosi di farsi curare dal dottore proprio a causa del colore della sua pelle.

Grave episodio di razzismo a Lignano Sabbiadoro

Più della cittadinanza italiana

Non solo italiano, Andi Nganso si sente cittadino afroeuropeo e, nelle sue parole su Instagram, si percepisce il sollievo di aver raggiunto questo traguardo: "Sono immensamente grato per l’affetto e l’amore dei miei genitori che hanno saputo reagire alla trasformazione identitaria di tutti i loro figli, nati camerunesi e diventati cittadini afroeuropei". Non mancano i ringraziamenti a tutti coloro che hanno condiviso un pezzo di cammino con il medico che ha studiato alla facoltà di medicina all’università dell’Insubria. L'uomo ha concluso affermando: "Ho giurato sulla Costituzione italiana che il mio impegno per la giustizia sociale non finirà. L’istituto per la Cittadinanza rimane in Italia e in Occidente uno strumento di esclusione che racconta e rafforza le disparità tra i popoli. Dedico questa giornata al milione di Italian* senza cittadinanza".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito per il colore della pelle, diventa cittadino italiano il medico vittima di un episodio razziale a Lignano

UdineToday è in caricamento