rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Pioggia battente e allagamenti, il maltempo sarà protagonista anche oggi

Tra il pomeriggio e la sera di martedì il tempo sarà ancora instabile, seppur con schiarite anche ampie soprattutto a sud. Temporali saranno ancora possibili in serata sui settori alpini

Con l'inizio di ottobre le perturbazioni atlantiche si fanno più aggressive e determinate alla volta del Mediterraneo. Nel corso delle prossime 24 ore la nostra regione dovrà fare i conti con un fronte ben strutturato e organizzato che sarà in grado di portare forte maltempo di stampo autunnale con temporali, nubifragi e allagamenti. Il tutto accompagnato, come riporta Carlo Migliore di 3bmeteo.com, da un calo delle temperature e forti venti. Nella giornata di lunedì si sono registrati diversi allagamenti in città e provincia. Segnalazioni in Baldasseria Media e nel sottopasso che collega piazzale D’Annunzio con viale Palmanova. Invasa dall’acqua anche una parte della galleria Astra, tra via Battisti e via del Gelso.

Le previsioni per martedì

Tra il pomeriggio e la sera di martedì il tempo sarà ancora instabile, seppur con schiarite anche ampie soprattutto a sud. Temporali saranno ancora possibili in serata sui settori alpini. Temperature in lieve calo soprattutto nei valori massimi di martedì, non oltre 24-25 gradi. Venti forti meridionali con mari molto mossi, anche agitato l'alto Adriatico al lago.

Giorni successivi

Un nuovo impulso instabile transiterà sulla regione nella giornata di mercoledì, distribuendo piogge e rovesci a carattere intermittente più assidui e abbondanti sulle province di Udine, Gorizia, Trieste. Più sole da giovedì mattina con ancora un po' di variabilità sulle zone meridionali, poi il tempo migliorerà ulteriormente con sole prevalente tra venerdì e il weekend. Le temperature saranno in ulteriore calo mercoledì, poi resteranno stazionarie entro i valori medi del periodo per il weekend.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia battente e allagamenti, il maltempo sarà protagonista anche oggi

UdineToday è in caricamento