Mangiare la pizza senza ingrassare: quale scegliere?

Ecco tutte le pizze che non fanno ingrassare per poter mangiare ciò che ci piace senza sentirci in colpa

Anche se la pizza non è certamente considerato un cibo sano e leggero, esistono degli ingredienti che possono essere più digeribili, leggeri, anche a prova di dieta.

Lo spessore

Prima cosa, è sempre meglio scegliere una pizza più sottile, che contiene quindi meno pasta e, di conseguenza, meno calorie. Le pizze più alte, invece, sono più difficili da digerire.

Ingredienti

La seconda cosa a cui fare più attenzione sono gli ingredienti. Meglio evitare farciture ricche di grassi, come fritti, carne o insaccati e optare per ingredienti più freschi e sani, come le verdure.

Quali pizze?

Per gustarsi la propria pizza senza sentirsi in colpa per la linea, ecco degli esempi da poter mangiare al ristorante o a casa:

  • Margherita: la più classica, ma meglio prenderla con poca mozzarella.
  • Marinara: composta da pomodoro, aglio e origano, è molto gustosa e semplice.
  • Gamberetti e zucchine: saporita, leggera e invitante, si può gustare anche senza mozzarella, solo con il pomodoro.
  • Ortolana: per gli amanti delle verdure, questa è la pizza perfetta (anche in questo caso, chiedere poca mozzarella).
  • Bresaola, rucola e grana: leggera, gustosa e perfetta anche senza mozzarella.

La pizza con farina integrale, invece, contiene le stesse calorie di una pizza fatta con la farina bianca, ma l'apporto di fibre è decisamente diverso rispetto alla seconda. Ancora, per non sentire la pancia gonfia, meglio optare per impasti a lunga lievitazione, ben cotte e con lievito madre. Oppure, scegliere una pizza senza lievito, anche se non si trova facilmente. Anche la pizza al carbone è una gustosa alternativa alla pizza classica, molto digeribile e dal sapore diverso dal solito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

  • Professore infetto da Coronavirus, 115 studenti in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento