La Regione chiude gli impianti sciistici da mercoledì

Lo annuncia l'assessore Sergio Bini. «La decisione emerge anche dal confronto con le altre regioni»

«Impianti di risalita e piste da sci di tutti i poli sciistici del Friuli Venezia Giulia saranno chiusi da mercoledì 11 marzo compreso». Lo comunica l'assessore regionale alle Attività produttive e turismo, Sergio Emidio Bini, che aggiunge anche che «la decisione emerge anche dal confronto con le altre regioni e l'Anef (Associazione nazionale esercenti funiviari). Nelle prossime ore seguiranno maggiori dettagli». Nella giornata di ieri gli impianti di risalita erano aperti e, con particolare riferimento alla zona dello Zoncolan a Ravascletto, si sono innescate numerose critiche in relazione al sovraffollamento delle strutture, nonostante le richieste ministeriali sull'evitare assembramenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento