Coronavirus, i dati: 10 morti in un solo giorno, 62 positivi in più

A livello nazionale il contagio rallenta ancora, seppur in maniera lieve

Salgono di 62 unità rispetto a ieri i soggetti positivi al Coronavirus in base ai dati diffusi dall'assessore Riccardi. Sono invece nel complesso 992 i casi rilevati dall'inizio dell'emergenza. Ieri l'incremento era stato di 56 casiDieci, invece, i decessi in più rispetto all'ultima comunicazione, che portano a 64 il numero complessivo di morti. Il numero più alto è quello registrato nell'area Trieste-Gorizia, con 41 decessi, seguito da Udine (18) e Pordenone (5). Resta stabile (pari a 49 casi) il numero di persone che attualmente si trovano in terapia intensiva, mentre i pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 195. A livello nazionale il contagio rallenta, seguendo la tendenza degli ultimi due giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Studentessa universitaria trovata morta in casa

  • Si aggravano le condizioni di Gianpiero: "la malattia ha continuato il suo lavoro"

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • È arrivata la neve: vento e aria fredda hanno abbassato drasticamente le temperature

  • Prima cerca di buttarlo nel fosso con l'auto, poi lo aggredisce a pugni e schiaffi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento