rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sport

Crotone-Udinese 1:0, le pagelle: Udinese paga l'assenza di obiettivi

LA CRONACA E IL TABELLINO

LE PAGELLE

Scuffet: 6,5 Il gol era pressochè inevitabile. Mette la pezza in tante altre conclusioni calabresi esibendosi con uscite a terra, a una e due mani. Buona partita per il portiere friulano.

Widmer: 5,5 partita poco più che mediocre, con pochissimi spunti proposti. 

Danilo: 5 Falcinelli mette più volte in difficoltà la retroguardia ma lui si fa trovare sempre pronto. L'ingenuità del gol è di tutta la difesa perchè nessuno è intervenuto ad intercettare il passaggio a Marcus Rohden. Lui, però, paga più di tutti essendo il capitano. 

Felipe: 5,5 Colpisce il legno che poteva portare al  pari.

Ali Adnan: 6 Difende e cerca anche il gol. Sta migliorando. Pare molto più disciplinato e responsabile. 

Badu: 5 Lavoro sporco in mezzo al campo. Le sue percussioni trovano sempre poca fortuna e spesso, troppo spesso, finisce a terra.

Kums: 5,5 Lavoro ordinario, senza infamia né lodi

Balic: 5,5 Delneri lo lascia in panchina, questa volta per sfruttarlo nei minuti finali. Il giovane centrocampista prova a dettare i tempi e a rubare qualche pallone. Prova incolore tuttosommato. 

Jankto: 5,5 Sprizza sulla fascia, tanto lavoro sporco e alcuni cross al centro non sfruttati. Non più determinante.

De Paul: 6,5 Il migliore dei bianconeri. Cerca il gol ma viene negato da un intervento prodigioso di Cordaz. Quando esce il gioco bianconero ne perde. 

Ewandro: 6 Quindici minuti sono troppo pochi per giudicare una prestazione. Sei di fiducia all'attaccante brasiliano, classe '96, che quest'anno ha visto pochissimo il campo.

Zapata: 4,5 Che fine ha fatto il panteron? Non pervenuto. Quasi imbarazzante.

Thereau: 5 Poche occasioni per sprigionare la sua voglia di tornare protagonista. Lascia il palcoscenico, come al solito, al bomber croato cha gli sta soffiando il posto

Perica: 6 Solito copione. Quando il gioco si fa duro Delneri si gioca il jolly croato. Questa volta inutilmente, purtroppo. La curva avversaria lo deride quando con una sua mezza rovesciata cicca il pallone

Delneri: 5 Più di 80 minuti di gioco sono tanti per poter recuperare uno svantaggio di misura. Nonostante i cambi la squadra sembra molle, poco reattiva e appagata. Il mister paga l'assenza di obiettivi e perde contro la terzultima in classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crotone-Udinese 1:0, le pagelle: Udinese paga l'assenza di obiettivi

UdineToday è in caricamento