rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Gin

Trionfo a stelle e strisce per un gin made in Friuli

Il Maxi Milian Gin si è guadagnato due prestigiosi riconoscimenti al Sip Awards International Spirits Competition. A premiare il prodotto friulano una giuria composta da consumatori

Due prestigiosi premi per  il Maxi Milian Gin, il distillato tutto friulano, nato da un'idea di Marta Gover Massimiliano Montanari nel settembre 2020, in piena pandemia. Nell’edizione 2022 del Sip Awards International Spirits Competition questo gin dalla ricetta artigianale ha ricevuto sia la medaglia d’argento nella prova d’assaggio sia l’esclusivo Innovation awards, il premio per l’innovazione attribuito agli spirits con un profilo di gusto unico.

Il concorso

Il Sip Awards International Spirits che si svolge in California negli Stati Uniti è l’unica competizione internazionale riconosciuta in cui a giudicare i prodotti provenienti da tutto il mondo è un panel di giudici composto esclusivamente da consumatori, che valuta le diverse proposte, mediante una degustazione “alla cieca”. Ad essere premiati a questo evento mondiale solo tre gin dall’Italia. Maxi Milian è l’unico prodotto in Friuli Venezia Giulia.

Alla conquista del mercato americano

"Questi riconoscimenti sono motivo d’orgoglio e di grande soddisfazione - afferma Massimiliano, ceo e uno dei soci fondatori – tanto più se si considera che sono stati attribuiti ad un nuovo prodotto. Il piazzamento al World Gin Awards a gennaio è stato un tassello importante ma questi premi ci permettono di fare un ulteriore passo avanti. Saranno il trampolino di lancio per aprire il mercato americano”.

Medaglia di bronzo in un concorso internazionale per il Maxi Milian Gin

“Queste attestazioni – prosegue Massimiliano – sono per noi la conferma che il nostro lavoro arriva ad altissimi standard qualitativi e di gusto. È un onore perché la vittoria è stata determinata da una giuria di 300 consumatori che hanno provato il distillato alla cieca, senza conoscerne marca e provenienza. Una modalità che premia la qualità. Tra pochi giorni partiremo per gli Usa per andare a ritirare i premi e poi faremo un primo tour tra California, Texas e New  York per proporre il nostro gin dal carattere unico“.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trionfo a stelle e strisce per un gin made in Friuli

UdineToday è in caricamento