Come trasportare una barca con la propria auto

Ecco una lista delle regole e delle norme da seguire per poter usare il carrello

@ Immagine tratta da barchemania.com

Per trasportare con il carrello una barca, bisogna seguire determinate norme e regolamenti dettati dalle leggi in vigore dal 2016. 

Il carrello

Sul mercato si possono trovare diversi rimorchi per il trasporto delle barche, che si differenziano, soprattutto, per la capacità di carico complessivo. La massa complessiva a pieno carico del carrello è indicata sulla sua carta di circolazione, che è identica a quella delle auto. Per massa complessiva a pieno carico del carrello si intende il peso del carrello stesso, della sua dotazione e della barca.

Misure e auto

Sempre secondo la legge, poi, non si può caricare sopra al rimorchio una barca più larga di 255 centimetri. Sulla carta di circolazione del proprio veicolo, poi, a fianco al proprio nome si possono trovare i dati dell'auto, e fra questi i numero F.2 e F.3, che indicano il peso netto e il complessivo, compreso della massa rimorchiabile. Inoltre, la patente B permette di guidare l'auto con il carrello se il tutto non supera i 3.500 chili, quindi un rimorchio leggero. Per rimorchi più pesanti, è necessario conseguire altre patenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al giovane Riccardo, il dolore della madre: "In un attimo tutto può cambiare"

  • Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

  • «Una data certa per la ripartenza in sicurezza di matrimoni e cerimonie»

  • Tragedia in zona stazione, perde la vita un ragazzino

  • Travolto da una Smart perde la vita: la vittima è un 16 enne di Plaino

  • Festa al chiuso, arrivano i vigli e scappano in tanti: 18 multe e stop per il locale

Torna su
UdineToday è in caricamento