rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Scuola

La musica per tutti, il progetto di educazione musicale gratuita contro l'isolamento

Aperte le iscrizioni per l'iniziativa di Simularte che prevede lezioni totalmente gratuite di educazione musicale e di strumento. «Un modo per superare, attraverso il linguaggio universale della musica, fratture emotive e fragilità sociali lasciate dalla pandemia nei nostri ragazzi e ragazze»

Li avevamo lasciati con quel “pianorotto” poi riparato e fatto risuonare grazie a un attento lavoro di laboratori musicali e artigianali insieme. Ora, dopo il successo di quel progetto, ragazze e ragazzi di alcuni istituti comprensivi friulani potranno continuare, in modo totalmente gratuito, nell'apprendimento della musica.

È la nuova iniziativa di Simularte che, grazie al finanziamento del bando Ripartenza della Regione Fvg e alla collaborazione di prestigiose realtà del territorio, intende così promuovere il linguaggio universale per eccellenza, la musica, nelle giovani generazioni.

La musica per tutti

Il progetto si chiama “La musica per tutti” e si compone nella prima fase di 16 lezioni totalmente gratuite di educazione musicale e di strumento per gruppi ristretti di ragazze e ragazzi dagli 8 ai 12 anni di età. Ma non solo, perché ai piccoli musicisti in erba verrà concesso in comodato gratuito uno strumento a scelta tra violino, violoncello, flauto traverso, clarinetto, saxofono, tromba, corno, fisarmonica e percussioni con la possibilità di riscattare poi alla fine del percorso lo strumento prescelto con una cifra simbolica.

Le collaborazioni

Prestigioso il pool di partner che si sono stretti a Simularte per questo progetto. Si va dalla Fondazione Luigi Bon di Colugna (Tavagnacco) al Centro culturale “Amici della Musica” di Villalta di Fagagna, dall'Associazione Culturale Domus Musicae – Scuola di Musica di Mortegliano all'Associazione musicale e culturale Città di Codroipo e ad Arteventi società cooperativa. Quattro gli Istituti comprensivi coinvolti in questa prima fase e che hanno offerto la propria collaborazione: Tavagnacco, Fagagna, Mortegliano e Codroipo.

violino ragazza-2

Musica, linguaggio universale per uscire dalla pandemia

«Le fratture emotive che si sono potute notare da parte dei giovani studenti di tutte le età in questo periodo segnato dalla pandemia – spiega il presidente di Simularte, Federico Mansutti –, sono evidenti a tutti. Noi che operiamo continuamente "sul campo" abbiamo quindi sentito chiaramente lo stridore e l'innaturalità del momento. Proprio per questo – continua – insieme ai partner di progetto abbiamo pensato che la musica nel suo linguaggio universale, non verbale e, quindi, discreto e riservato, potesse essere lo strumento ideale per superare gradualmente i segni lasciati da questo tempo di chiusura e isolamento». Un modo, dunque, per affrontare le fragilità sociali e le fratture emotive conseguenti al lungo periodo di lockdown nei giovani studenti, favorendo così l’integrazione attraverso l’accesso a un’offerta formativa e culturale di alto livello gratuita per tutti.

Le iscrizioni

Le famiglie interessate al progetto, che prenderà il via il 15 marzo, possono quindi già da ora prendere contatti con le scuole di musica di riferimento: Fondazione Luigi Bon di Colugna di Tavagnacco (0432 543049 - didattica@fondazionebon.com), Centro culturale “Amici della Musica” di Villalta di Fagagna (331 9030616 - segreteria@amicimusica.it), Scuola di musica di Mortegliano (328 4078876 - info@scuoladimusicadiocesana.it) e Associazione musicale e culturale Città di Codroipo (0432 901062 - segreteria@scuolamusicacodroipo.it).

Un progetto lungo tutto l’anno

Questo primo ciclo di 16 lezioni di avvicinamento alla musica e agli strumenti musicali è solo l’inizio di una serie di molteplici azioni del progetto “La Musica per tutti”, che prevedono ulteriori sviluppi nel corso dell’interno anno fino a dicembre 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La musica per tutti, il progetto di educazione musicale gratuita contro l'isolamento

UdineToday è in caricamento