Natale e Capodanno a Lignano Sabbiadoro: gli eventi 2019

Natale e Capodanno si festeggiano anche a Lignano Sabbiadoro, dove ci saranno diversi appuntamenti in programma dedicati a grandi e piccini con il calendario "Natale d'a...mare" 2019 dal 30 novembre al 6 gennaio 2020.

Il calendario eventi

Gli eventi saranno a cadenza quasi giornaliera, con musica, divertimento, eccellenze gastronomiche, teatro leggero e d'autore, incontri, laboratori, letture natalizie, mostre e creatività. Inoltre, ci sarà un'area dedicata agli acquisti golosi e artigianali con prodotti della regione.

Presepe di sabbia

Sabato 30 novembre, quindi, il via degli eventi. Per l'occasione, ci sarà l'inaugurazione del "Villaggio del Gusto di Natale", all’interno del quale si potranno trovare le casette dove gustare prelibatezze dello street food: panini caldi, fritto misto di pesce, carne allo spiedo, bevande calde e vin brulé, con un posto d’onore riservato ai piatti tipici della tradizione friulana, alla birra artigianale locale e al vino delle cantine della regione. Il villaggio è perfetto anche per acquistare buonissimi regali per le imminenti festività. Nella stessa giornata, poi, sarà inaugurato anche il Presepe di sabbia a cura dell'associazione Dome Aghe e Savalon d'Aur. Il tema scelto per questa edizione, e che verrà sviluppato dagli artisti coinvolti nella realizzazione, è “Genesi: all’origine dell’amore”.

A Lignano Sabbiadoro il grande Presepe di Sabbia 2019

Per i bambini

E per i più piccoli, due aree a loro dedicate al Villaggio di Natale: la Casetta di Babbo Natale, vicino Terrazza a Mare, e la pista di ghiaccio, allestita davanti a Terrazza a Mare. Inoltre, ai bambini sarà dedicato un ricco programma di attività, laboratori e spettacoli. Ancora, domenica primo dicembre ci sarà la tradizionale preparazione della lettera per Babbo Natale scritta in compagnia degli elfi.

Musica e teatro

Il 15 dicembre, sul palcoscenico di Cinecity, ospiti Giuseppe Pambieri, Paola Quattrini, Cochi Ponzoni ed Erica Blanc, che porteranno in scena lo spettacolo "Quartet". Per quanto riguarda la musica, anche quest'anno ci sarà il "Concerto di Natale", in programma per venerdì 20 dicembre nel Duomo di Lignano con l'Orchestra Giovanile San Giusto e musicha di Mozart, Rossini, Donizetti e Puccini. Inoltre, il concerto dei Pueri Cantores del Duomo di Udine, in calendario sempre nel Duomo cittadino, domenica 22 dicembre. Per tutto il periodo di apertura del Villaggio di Natale ci saranno spettacoli di ogni tipo adatti a tutta la famiglia. Tra quelli più attesi, figurano quelli in programma a cavallo di Capodanno a cura della Compagnia dei Folli. Il 31 dicembre andrà in scena “In Fabula” un duello, vecchio come il mondo, fra la luce e le tenebre; da una parte le Stelle, la Luna e il Sole opposti a un nemico comune, le Tenebre. Chi avrà la meglio? Il 1° Gennaio sarà la volta di “Luce”: un viaggio attraverso la luce, il fuoco, sfere volanti, effetti luminosi, proiezioni. Una miriade di personaggi fantastici per un percorso incantato e meraviglioso nel mondo della luce in tutte le sue declinazioni.

Capodanno

La sera del 31 dicembre 2019 in programma il consueto appuntamento con il "Capodanno in piazza" con musica e divertimento. Come da copione, momento clou della serata sarà lo straordinario spettacolo pirotecnico dall’arenile di Sabbiadoro, un emozionante saluto di benvenuto per l’anno che sta arrivando. Inoltre, per chi non vuole rinunciare al veglione di capodanno, appuntamento in Terrazza a Mare la sera del 31: dalle 20.30 andrà in scena il cenone, accompagnato dalla musica live di due artiste come Francesca Miola, promessa di Sanremo Giovani, e Josmil Neris. Terrazza a Mare sarà aperta anche per il tradizionale pranzo di Natale.

Epifania

Tra il 5 e il 6 gennaio 2020 in programma i riti della tradizione locale, come l'accensione del falò "Foghera" con l'arrivo della befana, momento molto sentito della più antica ritualità friulana. Anche perché la direzione che prende il fumo, una volta acceso il pignarûl, sembra essere molto importante. Un antico proverbio friulano narra infatti che: "se il fum al va a soreli a mont, cjape il sac e va pal mont; se il fum invezit al va de bande di soreli jevât, cjape il sac e va al marcjât". Traducibile così: "se il fumo va a occidente, prendi il sacco e vai per il mondo; se il fumo invece va a oriente, prendi il sacco e va al mercato".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Castelli Aperti di nuovo protagonisti: ci sono due novità rispetto all'elenco "storico"

    • dal 26 al 27 settembre 2020
    • Varie
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera

I più visti

  • "Laguna d'autunno 2020", alla scoperta delle riserve naturali di Marano Lagunare

    • dal 13 settembre al 18 ottobre 2020
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • "Angiolino": Villa Manin inaugura la prima mostra post-covid

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 27 settembre 2020
    • Villa Manin di Passariano
  • Udine-San Daniele, tappa numero 16 del Giro d'Italia

    • 20 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    UdineToday è in caricamento