E' il giorno del Jova Beach Party: tutte le informazioni su parcheggi e viabilità

Zone di sosta gratuita, divieti di sosta, bike sharing e altro ancora per la seconda tappa della festa

E' il giorno della seconda tappa del Jova Beach Party a Lignano Sabbiadoro e la cittadina friulana si prepara ad accogliere il popolo di Lorenzo. Per ricevere in maniera adeguata il pubblico - la prima volta sono stati 45mila gli spettatori che hanno affollato la spiaggia - il Comune ha approntato un piano speciale di gestione di traffico e viabilità.

Raggiungere l'area concerto e pacheggi gratis

Si invita a parcheggiare il proprio veicolo nelle zone di seguito indicate e a seguire il percorso ciclo-pedonale suggerito al fine di evitare un congestionamento del traffico cittadino ed i conseguenti disagi. Nel parcheggio dello Stadio Teghil  risulta possibile la sosta gratuita degli autoveicoli per una buona parte, in quanto una zona dello stesso sarà allestita con Casse per il ritiro ticket. Sono disponibili le seguenti ulteriori aree a parcheggio degli autoveicoli: parcheggio della discoteca Mr. Charlie all’entrata di Lignano (gratuito); area del mercato adiacente lo Stadio Teghil con ingresso da Viale Europa (gratuito); parcheggio del Luna Park accessibile da Viale Europa (gratuito); parcheggio dell’area del Cimitero Comunale accessibile da Via Lovato (gratuito); parcheggio della discoteca Ca’ Margherita accessibile da Via Alzaia (gratuito); parcheggio Luna Blu accessibile da Via dello Stadio; parcheggio multipiano Parkint accessibile da Via Amaranto, oltre al parcheggio del Parco Zoo accessibile da Via Scerbanenco (zona Riviera, gratuito) e parcheggio ex-distributore accessibile da Lungomare Kechler. Oltre a tali aree, sarà consentita la sosta gratuita degli autoveicoli anche lungo le strade di Via San Giuliano, Strada del Pantanel e Via Alzaia, la cui viabilità risulta modificata. 

aree parcheggi 2-3-2

Tutte le informazioni utili sulla festa

Aree Parcheggi_1-2

Mezzi pubblici

Sono previsti per il traffico urbano ulteriori mezzi pubblici messi a disposizione dalla Saf. In particolare, sono intensificate tutte le linee urbane dal mattino e fino alle ore 01.00 dopo la fine del concerto. Attive speciali navette dai principali parcheggi (Stadio, Luna Park, Mercato e Parco Zoo) per l’area del concerto. Per raggiungere Lignano con il servizio extraurbano sono previste corse di linea secondo il normale orario estivo. Per il rientro dopo il concerto sono previste  corse speciali Lignano-Latisana-Udine e Lignano autostazione-Bibione all'una di notte.

Percorso ciclo pedonale

Dall’area dello stadio "Teghil" è previsto un percorso ciclo-pedonale presidiato, con addetti alla sicurezza e dotato di bagni chimici lungo il tragitto, che permetterà di raggiungere agevolmente l’area della manifestazione. Il percorso prende avvio seguendo Viale Europa fino a Via Mezzasacca. In via Mezzasacca è disponibile un parcheggio gratuito per le sole biciclette all’interno del giardino della Scuole Itt. Il percorso prosegue quindi su viale Centrale, dove degli addetti smisteranno gli ospiti verso le due entrate individuate per accedere all’area  del concerto: una entrata situata in via Sabbiadoro (zona Lignano Sabbiadoro) all’imbocco della pista ciclo pedonale Efa Bell’Italia ed una in lungomare Kechler (zona Lignano Pineta/ Sacca) sempre all’imbocco della pista ciclo pedonale Efa Bell’Italia.

Bike sharing

Grazie, inoltre, al finanziamento del progetto europeo interreg Italia Slovenia MobiTour, il servizio di bike-sharing da poco avviato in città verrà potenziato per l’occasione: una flotta di 500 mobike con corse gratuite sarà a disposizione dell’utenza, con bicilette posizionate in zone strategiche della città, come i principali parcheggi sopra indicati, al fine di facilitare il raggiungimento dell’area del concerto. Maggiori informazioni sono disponibili sull’app “jova beach party”.

Divieti di sosta

Fino alle 3 di giovedì 29 divieto di sosta permanente con rimozione veicoli in viale Centrale, nel tratto di strada compreso tra via Giardini e la rotatoria posta all'intersezione con via Sabbiadoro, su entrambi i lati;  via Mezzasacca, nel tratto compreso tra l'intersezione con il viale Europa e l'intersezione con il viale Centrale; via Sabbiadoro, nel tratto di strada compreso tra il Lungomare Trieste e la rotatoria posta all’intersezione con il viale Centrale; lungomare Kechelr, nel tratto di strada compreso tra l'intersezione con arco della Vela fino all'altezza della pista ciclopedonale interna alle colonie, su entrambi i lati;  area sterrata a nord del Lungomare Kechler esterna alla carreggiata compresa tra via Giardini e via delle Dune; lungomare Trieste nel tratto di strada compreso tra l’intersezione con via Carinzia fino all’altezza di via Sabbiadoro;
via Tirolo, a partire dall’intersezione con il Lungomare Trieste per una lunghezza pari a metri 10; arco della Vela, dall’intersezione con il lungomare Kechler all’intersezione con raggio di Mezzodì, sul lato est.

Divieti di transito (salvo frontisti)

Divieto di transito fino alle 3 di giovedì 29, salvo mezzi dell'organizzazione dell'evento, delle forze di polizia e di soccorso e di coloro che svolgono servizi di pubblica utilità, dei veicoli dei frontisti e residenti e dei velocipedi, nelle seguenti vie: via Sabbiadoro, nel tratto di strada compreso tra il lungomare Trieste e la rotatoria posta all’intersezione con il viale Centrale ad esclusione dei frontisti e dei residenti che dovranno accedere ai passi carrabili dell’Hotel Garden e del Condominio Bianco Nero che potranno transitare fino alle ore 11.30 di oggi in doppio senso di circolazione fino a via Tirolo; lungomare Trieste, nel tratto di strada compreso tra l'intersezione con via Carinzia e via Sabbiadoro ad esclusione dei frontisti e residenti di tale tratto di strada e di coloro che devono accedere in via Sabbiadoro via Julia e via Tirolo che potranno transitare fino alle ore 11.30 di oggi; lungomare Kechler, dall'intersezione con arco della Vela al percorso ciclo-pedonale, del tratto di viabilità asfaltata, con il nome di “lungomare Trieste” sito all’interno dell’area oggetto della concessione demaniale; via delle Dune: gli autorizzati a transitare potranno percorrere la strada in entrambi i sensi di marcia con ingresso ed uscita da via Giardini; via Giardini, nel tratto di strada compreso tra l'intersezione con il viale Centrale e l'intersezione con il Lungomare Kechler, gli autorizzati a transitare potranno percorrere la strada in entrambi i sensi di marcia con ingresso ed uscita dal viale Centrale; via Julia, nel tratto di strada compreso tra via Sabbiadoro e via Tirolo. Fino alle 3 di giovedì via Mezzasacca, nel tratto compreso tra l'intersezione con il viale Europa e l'intersezione con il viale Centrale. Eventuali necessità di transito verso le strutture ricettive all’interno delle vie oggetto di limitazione verranno gestite in termini flessibili dai responsabili dei varchi.

MAPPA viabilità SABBIADORO JOVA BEACH-2

MAPPA viabilità PINETA JOVA BEACH-2

Chiusure in caso di necessità

Fino alle 3 di giovedì chiusura al traffico veicolare di viale Centrale nel tratto compreso tra la rotatoria posta all'intersezione con via Sabbiadoro e l'intersezione con via Giardini sarà disciplinata dalla polizia Locale in caso di necessità o esigenze tenporanee. 

Modifiche sensi di marcia

Fino alle 3 di giovedì 29 senso unico in: via Julia, nel tratto di strada compreso tra l'intersezione con via Tirolo e l'intersezione con via Carinzia con direttrice verso via Carinzia; via Carinzia, nel tratto compreso tra via Julia ed il Lungomare Trieste, con direttrice verso viale Centrale; via Giardini, nel tratto compreso tra l'intersezione con il viale Centrale e l'intersezione con via Tarvisio, nella direttrice verso via Tarvisio; via Sabbiadoro, nel tratto compreso tra la rotatoria posta all'intersezione con il viale Centrale e l'intersezione con via Tarvisio, nella direttrice verso via Tarvisio, ad esclusione dei frontisti che dovranno accedere in tale tratto di strada.

Ordinanze e sicurezza pubblica

Al fine di agevolare e velocizzare i controlli all’ingresso dello Stadio Teghil, si ricorda come da apposita ordinanza sindacale risulti vietata, in un perimetro di 500 metri dall’area della manifestazione e di 200 metri dall’area del parcheggio del Mercato/Stadio, la vendita per asporto di qualsiasi bevanda in contenitore di vetro o in lattina da parte dei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande; la somministrazione e la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro o in lattina da parte delle attività temporanee autorizzate connesse all’organizzazione del concerto; la vendita di qualsiasi bevanda in vetro o in lattina da parte degli esercizi commerciali ed artigianali; la detenzione da parte di chiunque, su aree pubbliche o private ad uso pubblico, di bevande o contenitori di vetro e in lattina. Si ricorda altresì come all’ingresso dell’area del concerto saranno previste da parte delle forze dell’ordine e degli addetti alla sicurezza apposite misure di controllo con metal detector e apertura di borse e zaini; per questo motivo si consiglia di limitare la detenzione di qualsiasi tipologia di accessorio allo stretto necessario. È vietata altresì l’attività di bagarinaggio. 

Apertura cancelli

I cancelli apriranno alle ore 14, con inizio del primo DJ set a partire dalle ore 16. L’esibizione di Jovanotti è prevista alle ore 20.15. Si consiglia di scaricare l’App “Jova Beach Party” che in caso di necessità verrà costantemente aggiornata durante il giorno dell’evento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

Torna su
UdineToday è in caricamento