menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fine settimana di sci in Friuli Venezia Giulia: gli impianti aperti

Da lunedì 14 a giovedì 17 dicembre si potrà continuare a sciare sulla parte alta della Di Prampero

A causa delle condizioni nivometeorologiche non sono previste sostanziali variazioni rispetto al passato week-end in Friuli Venezia Giulia nell’apertura di piste e impianti nei poli sciistici. L'elenco delle aperture da sabato 12 a giovedì 17 dicembre:

  • Tarvisio: il 12 e 13 dicembre si potrà sciare sulla parte alta del Lussari fino alla stazione intermedia e sulle piste Malga, Foresta e Florianca. Sarà quindi attiva la telecabina del Lussari – a disposizione anche dei pedoni che desiderano raggiungere il borgo -, e le seggiovie Prasnig, Hutte e Florianca. Da lunedì 14 a giovedì 17 dicembre si potrà continuare a sciare sulla parte alta della Di Prampero.
  • Forni di Sopra: gli amanti del fondo potranno sciare in località Santaviela lungo una pista aperta di 800 metri.
  • Piancavallo: il 13 dicembre sarà in funzione la seggiovia Tremol 1 solo per i pedoni per permettere anche il raggiungimento della Baita Arneri. Si potrà inoltre utilizzare il bob su rotaia.

Per sciare nei comprensori Ravascletto-Zoncolan e Sella Nevea sarà necessario aspettare il week-end di sabato 19 e domenica 20 dicembre, sempre condizioni nivometeorologiche permettendo. Vista l’apertura parziale del demanio, ricordiamo che fino a venerdì 18 dicembre sono attive le tariffe di bassa stagione sull’acquisto degli skipass, che corrispondono a circa il 30% in meno rispetto a quelle di alta e media stagione. Per tutte le informazioni su piste e impianti in tempo reale si consiglia in ogni caso di consultare il sito www.promotur.org alla sezione Infoneve e avere i dettagli delle aperture.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento