Spettacolo per 400 persone con l'arrampicata su ghiaccio a Sappada

La cittadina è stata la capitale dei climber in questi due giorni. Tra i protagonisti anche Mauro Corona

A Sappada, tra ieri e oggi, quasi 400 ice climber, tra esperti  e principianti, hanno arrampicato le pareti e le cascate di ghiaccio in occasione della prima edizione di DolomIce, il primo festival di arrampicata di ghiaccio organizzato dal Consorzio Sappada Dolomiti Turismo in collaborazione con i Plodar Bergstaiger e le guide alpine del Friuli Venezia Giulia, con il sostegno di Promoturismo Fvg.

Grandi ospiti come lo scrittore e appassionato di arrampicata Mauro Corona, invitato dall’amico campione di casa e assessore allo Sport Silvio Fauner, ma anche i famosi  Anna Torretta, Aaron Durogati e Daniel Ladurner che hanno partecipato all’evento, decantando la bellezza delle pareti di ghiaccio di Sappada e il fascino che esercitano a livello internazionale. “Bilancio più che positivo” è stato il commento del direttore del Consorzio Monica Bertarelli che ha aggiunto “con la complicità delle temperature perfette, delle due bellissime giornate di sole ma soprattutto con l’impegno e il lavoro delle guide professioniste e dell’associazione Plodar Bergastaiger e del personale di Promoturismo, siamo riusciti a dare evidenza ad una risorsa turistica eccezionale”.

Ospiti provenienti dalla Regione, ma anche dal Veneto, dal Trentino e dalle vicine Austria, Slovenia e perfino dalla Polonia, hanno arrampicato le tante pareti di ghiaccio presenti a Sappada e nella zona dell’Acquatona, provando i nuovi materiali che le aziende produttrici, presenti per l’occasione nella località turistica  hanno messo a loro disposizione. A ognuno di loro è stata distribuita una guida con la descrizione delle cascate presenti nella vallata.

Mauro Corona, dopo aver arrampicato una delle pareti, ha dichiarato che la bellezza delle cascate di Sappada ha un valore inestimabile. I neofiti partecipanti al meeting, tra cui anche alcuni bambini, hanno potuto cimentarsi per la prima volta nell’arrampicata su ghiaccio nella suggestiva cascata formatasi alle “Cascatelle”: imbragati e impostati dalle guide alpine Riccardo Del Fabbro e Alex Corrò hanno potuto divertirsi e appas-sionarsi ad una disciplina in crescita esponenziale negli ultimi anni. Visto il successo della manifestazione, gli organizzatori promettono una seconda edizione per il 2021.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Vaccino anti Covid-19, ecco il piano del Friuli Venezia Giulia

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Femminicidio nella notte: uccisa una donna di 34 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento