A piedi lungo i binari, bloccato il transito sulla Udine-Venezia

Un uomo della zona di Codroipo si è posizionato sulla direttrice nel corso della notte. Pochi giorni fa aveva fatto la stessa cosa, stendendosi sulle rotaie

Lutto sfiorato la scorsa notte nel Medio Friuli, con un 53enne che se ne andava a spasso sui binari della linea Udine-Venezia. Il macchinista del treno merci che transitava sulle rotaie, all’altezza di Codroipo, si è accorto in tempo della sua presenza e ha arrestato il convoglio, evitando una tragedia. L’episodio si è verificato verso le 3.

L’uomo ha un precedente in materia, essendosi steso sui binari alcuni giorni fa. In quel caso è stato salvato dai carabinieri. Sul posto personale della Polfer, uomini del 118, personale di Rfi e Vigili del Fuoco. Il traffico sulla direttrice è stato ripristinato poco prima delle 4. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento