menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malore nella cascata, soccorso nei boschi del tarcentino

Un settantenne è stato raggiunto dai sanitari dopo avere accusato dolori al petto: si trovava nei pressi di Crosis e cercava di refrigerarsi

Un uomo di 70 anni ha accusato un malore mentre cercava di rinfrescarsi nei pressi della cascata di Crosis a Tarcento. L'episodio è accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 9 agosto.

L'uomo ha avvertito un dolore al petto e ha subito chiesto soccorso ad alcune persone che erano accanto a lui: è stato così allertato il 118 che è intervenuto sul posto, notando che il settantenne era disidratato. I sanitari hanno escluso l'ipotesi di un infarto e, come ha riportato il Gazzettino, non riuscendo a camminare, hanno contattato il soccorso civile di Gemona. L'uomo è stato caricato sulla barella e trasportato passando per il bosco fino alla statale.

Poi il viaggio verso l'ospedale di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento