Quarantenne disperso in montagna

Scattate ieri sera le ricerche del Soccorso Alpino, Gdf e Protezione civile

Le squadre del Soccorso Alpino di Cave del Predil sono da ieri sera, domenica 9 aprile, alla ricerca di un uomo del 1976 originario di Capriva del Friuli (GO) e residente a San Giovanni al Natisone (UD) nella zona del Montasio, nelle Alpi Giulie.
Le ultime notizie date ai familiari da C. D., del 1976, risalgono a sabato sera, quando lui stesso aveva chiamato per dire che si trovava al Bivacco Suringar, la costruzione di emergenza collocata a nido d’aquila sul versante Ovest del massiccio. L’uomo ha avvisato che sarebbe I familiari hanno dato l’allerta al Soccorso Alpino domenica sera, non avendolo visto rientrare a casa. Una prima perlustrazione è stata fatta nella zona attorno a Forca Disteis da dieci tecnici del Soccorso Alpino assieme ai finanzieri di Cave del Predil ieri sera fino a tarda notte e senza risultato. Questa mattina, appena possibile, si alzerà in volo l’elicottero della Protezione Civile per ricominciare le ricerche a vista dall’alto. +++notizia in aggiornamento+++

Potrebbe interessarti

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • Cucina messicana: dove andare a Udine

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

  • Assorifugi: i rifugi nelle montagne del Friuli

I più letti della settimana

  • Madre e figlia ubriache in auto non riescono a uscire, le aiutano i carabinieri

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Lite in famiglia in Carnia, aggredisce la moglie con la carta assorbente

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento