Quarantenne disperso in montagna

Scattate ieri sera le ricerche del Soccorso Alpino, Gdf e Protezione civile

Le squadre del Soccorso Alpino di Cave del Predil sono da ieri sera, domenica 9 aprile, alla ricerca di un uomo del 1976 originario di Capriva del Friuli (GO) e residente a San Giovanni al Natisone (UD) nella zona del Montasio, nelle Alpi Giulie.
Le ultime notizie date ai familiari da C. D., del 1976, risalgono a sabato sera, quando lui stesso aveva chiamato per dire che si trovava al Bivacco Suringar, la costruzione di emergenza collocata a nido d’aquila sul versante Ovest del massiccio. L’uomo ha avvisato che sarebbe I familiari hanno dato l’allerta al Soccorso Alpino domenica sera, non avendolo visto rientrare a casa. Una prima perlustrazione è stata fatta nella zona attorno a Forca Disteis da dieci tecnici del Soccorso Alpino assieme ai finanzieri di Cave del Predil ieri sera fino a tarda notte e senza risultato. Questa mattina, appena possibile, si alzerà in volo l’elicottero della Protezione Civile per ricominciare le ricerche a vista dall’alto. +++notizia in aggiornamento+++

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento