Efficienza dell'amministrazione, il Comune di Udine ai vertici in Italia

In base al rapporto elaborato da Fondazione Etica, con un punteggio di 68 su 100, la macchina burocratica del capoluogo friulano cede il passo solo a Milano e Prato

Il Comune di Udine è sul podio nazionale della classifica del rating pubblico di Fondazione Etica – diretta da Paola Caporossi – per le Pubbliche amministrazioni. Si tratta, in sintesi, di un misuratore dell’efficienza degli enti locali. La macchina amministrativa della nostra città si conferma ai vertici nazionali, migliorando i dati dell’anno passato, che la posizionavano al quinto posto con un valore di 62/100. L’ultimo rapporto vede il capoluogo friulano a quota 68/100, secondo a pari merito con Cuneo, Reggio Emilia e Bologna e superato solo da Milano e Prato, entrambi a 70/100.

La classifica del 2019

WhatsApp Image 2020-06-07 at 14.28.00 (1)-2

I criteri

Il risultato della ricerca arriva dalla valutazione sull'analisi di sei aree: bilancio, governance, gestione del personale, servizi e rapporto con i cittadini, appalti e rapporto con imprese fornitrici, impatto ambientale. L’indagine si avvale di informazioni provenienti da almeno sei banche-dati diverse: Ministero delle Finanze, Corte dei Conti, Istat, Anac, Ministero della Funzione pubblica, Ministero degli interni. 

La classifica del 2018

2018-2

Il Sindaco

Felice del risultato, il primo cittadino di Udine Pietro Fontanini, che commenta: "La città di Udine si posiziona, per il 2019, al secondo posto a livello nazionale, a pari merito con Cuneo, Reggio Emilia e Bologna, nella classifica dei Comuni più efficienti, in netto miglioramento rispetto al 2018”.

Questo studio - prosegue Fontanini -, ripreso dal Corriere della Sera, conferma il trend positivo che vede la nostra Amministrazione in costante miglioramento, sia per quanto riguarda la tenuta delle finanze comunali, sia per quanto riguarda i servizi al cittadino. Non è infatti la prima volta, in questi ultimi mesi, che la nostra città si colloca ai primi posti nelle varie classifiche che periodicamente vengono pubblicate, basti ricordare il recente articolo di Forbes che ha individuato nella città di Udine il solo capoluogo del nord, assieme a Pordenone, attrezzato già ad aprile alla ripartenza post coronavirus”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La classifica di Fondazione Etica parla chiaro: Udine è una città nella quale investire", conclude il Sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento