menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova tribuna coperta "a risparmio energetico" per l'impianto di viale dello Sport

Lavori consegnati questa mattina alla ditta I.CO.S di Tolmezzo. 350 mila euro l'investimento del Comune di Udine per circa 300 posti a sedere al coperto. La consegna prevista per maggio prossimo

Dopo i nuovi spogliatoi il Comune mette in cantiere un’altra importante opera a disposizione dell’impianto sportivo di viale dello Sport. Con la consegna dei lavori, avvenuta oggi 12 gennaio, parte ufficialmente l’intervento per la realizzazione di una tribuna coperta sulla scarpata est dell’impianto. All’apertura del cantiere erano presenti il sindaco di Udine, Furio Honsell, il presidente dell’associazione sportiva Udine United Rizzi Cormor, Elio Moretti, e Agostino Maio, già vicesindaco e consigliere comunale del capoluogo friulano e attuale capo di gabinetto della presidente della Regione, Debora Serracchiani.

“Finalmente riusciamo a sbloccare un’opera molto importante che va a completare gli altri interventi già realizzati a vantaggio di uno dei complessi sportivi più frequentati della città – sottolinea il sindaco Honsell –. Come sempre interveniamo guardando anche all’efficienza e al risparmio energetico, dal momento che anche sulle tribune saranno installati impianti fotovoltaici per la produzione di energia. Ringrazio Agostino Maio, che da consigliere comunale fu il primo promotore di queste opere, e l’associazione sportiva che gestisce l’impianto, la Udine United Rizzi Cormor, che con la sua attività svolge un’importante funzione di aggregazione sociale e di promozione dello sport tra i giovani”.

I lavori, per i quali sono stati stanziati a bilancio 350 mila euro, sono stati affidati alla ditta I.CO.S spa di Tolmezzo. Il contratto di appalto prevede complessivamente 160 giorni di tempo per la realizzazione dell’opera. La nuova tribuna sarà realizzata “ad incasso” nella scarpata esistente, garantendo così un’ottima integrazione sul declivio naturale posto a est dell’impianto e un inserimento discreto nel contesto ambientale. Per il pubblico sarà possibile raggiungere le gradinate direttamente dall’ingresso principale dell’impianto stesso: un lungo corridoio permetterà di collegare la tribuna con i servizi già esistenti (chiosco, wc, spazi di aggregazione). La nuova struttura avrà complessivamente 290 posti a sedere, distribuiti su due scale contrapposte e su cinque gradoni, con scale di smistamento poste al centro e agli estremi della tribuna. Tutti i posti a sedere saranno coperti grazie alla realizzazione di una copertura in legno di adeguate dimensioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento