menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Ubriaco investe 17enne in bici e fugge, denunciato un 86enne

E' successo ieri nei pressi del Municipio di Manzano. L'uomo, un anziano del posto, si è costituito poco dopo. Il suo tasso alcolemico era di quattro volte oltre al limite consentito. Solo qualche escoriazione e contusione per la giovane soccorsa sul posto

Investe una giovane in bicicletta. Lei cade e si ferisce. Lui, ubriaco, fugge. E' successo nel pomeriggio di ieri a Manzano nei pressi del Municipio intorno all'una del pomeriggio, come riportato da Il Gazzettino.

Il fatto

La giovane, una ragazza di 17 anni, stava pedalando con alcune amiche, approfittando del bel tempo, quando in Via Roma, è stata improvvisamente urtata dall'automobile del pirata della strada, ed è rovinata al suolo causandosi diverse escoriazioni e contusioni.

Immediata la chiamata al numero unico di emergenza Nue 112 per soccorrere la 17enne. Sul posto è quindi intervenuta un'ambulanza che ha trasportato la ragazza in ospedale. La prognosi per lei è di 5 giorni.

Il colpevole

Nel frattempo i militari dell'Arma di Manzano, si sono mobilitati per rintracciare il pirata della strada, che si è costituito di sua volontà 45 minuti dopo il fatto.

Il responsabile è un 86enne del posto, che dopo aver ammesso le sue colpe, è stato sottoposto ad alcol test, risultato positivo. L'uomo guidava con un tasso alcolemico di quattro volte superiore al limite consentito dalla legge.

E' stato denunciato per omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento