Truffa on line: paga 600 euro per un computer che non gli è mai arrivato

Vittima della vicenda un uomo della zona di Cervignano. Identificati gli autori, che sono stati denunciati

Come più volte sostenuto anche dalla Questura udinese le truffe on-line rappresentano una tipologia di reato sempre in aumento nel nostro territorio, e le forze dell’ordine invitano alla massima cautela sul tema. L’ultimo episodio del genere si è verificato della zona di Cervignano, con i carabinieri della locale stazione che - al termine di un’attività investigativa scaturita da una denuncia presentata da un residente - hanno identificato due persone, entrambe calabresi, che si erano fatte accreditare la somma di 600 euro per la vendita on line di un computer, senza mai inviare quanto pattuito. I due individui sono stati denunciati in stato di libertà per l’ipotesi di reato di truffa in concorso e sostituzione di persona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento