Tentato furto alla Ocsam di Campoformido

L'arrivo della guardia di sicurezza ha fatto "saltare" i piani dei malviventi che se la sono data a gambe. Avevano già cominciato a sabotare l'impianto di videosorveglianza

Danni alla OCSAM, azienda per la lavorazione dei metalli sita in via della Tomba antica a Basaldella.

Nella serata di sabato 5 gennaio, dei malviventi sono riusciti ad entrare creando un varco nel muro di cemento perimetrale, hanno bloccato gli accessi dei cancelli con del filo di ferro ed iniziato a sabotare l'impianto d'allarme e le telecamere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arrivo tempestivo della guardia ha fatto "saltare" il piano dei malviventi, secondo una prima verifica effettuata in serata i banditi non sono riusciti a portare via nulla,  ma restano i danni alla struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • L'eccezione che conferma la regola: a Udine c'è un albergo costretto a mandare via i clienti

  • Pizza senza lievito, tavolini vista roggia e piatti a base di pesce: nuovo locale a Udine

  • Appalti truccati, arrestato il sindaco di Premariacco Roberto Trentin

  • Coronavirus: salgono i contagi e i ricoverati in terapia intensiva in Fvg

  • Sfreccia a 128 km/h oltre il limite: oltre mille euro di multa per il novello Hamilton

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento