menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tavagnacco, tentano il furto in casa ma sono sorpresi da un vicino: in tre nei guai

Una telefonata al 112 ha permesso l'intervento dei carabinieri e l'individuazione di tre ladri che provavano a scavalcare il muretto di un'abitazione Colugna: i malviventi avevano oggetti da scasso

Cercavano di introdursi nell'abitazione di un'anziana, ma grazie alla segnalazione di un vicino di casa il colpo non è andato in porto.

Tutto è accaduto lunedì sera a Colugna: tre giovani albanesi, già conosciuti alla forze dell'ordine, hanno tentato di scavalcare il muro di una casa. E' bastata una chiamata al 112 per fare arrivare sul luogo i carabinieri, da subito sulle tracce dei tre, che nel frattempo si erano dati alla fuga. Il gruppo è stato rintracciato poco dopo a Plaino, mentre era a bordo di un'auto.

I tre ladri, con sè, avevano attrezzi da scasso di cui non hanno saputo fornire spiegazioni. Sono stati tutti denunciati per tentato furto e possesso di oggetti da scasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento