menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Telecamere di videosorveglianza messe fuori uso dai topi

I roditori hanno rovinato i fili di trasmissione di 7 dei 43 impianti sparsi in giro per la città. Il sistema di manutenzione è già stato attivato dall'amministrazione comunale

I topi hanno messo fuori uso le videocamere di sorveglianza della città. Per la precisione sono sette le macchine bloccate dalla "voracità" dei roditori, aiutati nell'impresa da qualche fulmine durante i temporali.

Il danno si è scoperto ieri sera durante il consiglio comunale, quando l'assessore allo sviluppo economico e all'innovazione Giacomini ha risposto a un'interrogazione del consigliere Giovanni Marsico in merito alla necessità di dotare il territorio comunale di un sistema di videosorveglianza.

Per rimettere in regola gli impianti è comunque già stato attivato un servizio di manutenzione per tutte le 43 telecamere sparse in giro per la città, cominciando da quelle fuori uso per passare successivamente a quelle dove le immagini registrate risultano poco nitide.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento