Cronaca Centro / Via Romeo Battistig, 48

Apre a Udine lo sportello di "Refugees Welcome”

Lo sportello si troverà presso la Biblioteca dell’Africa via Romeo Battistig 48 a Udine ed è organizzato in collaborazione con TimeForAfrica e Liberi Educatori: nasce per dare accoglienza nelle case alle persone rifugiate

Mercoledì 1° settembre aprirà a Udine lo sportello di Refugees Welcome, associazione italiana strutturata in gruppi locali e parte del network europeo Refugees Welcome International, fondato a Berlino nel 2014 e ora attivo in 12 paesi. Lo sportello si troverà presso la Biblioteca dell’Africa via Romeo Battistig 48 a Udine ed è organizzato in collaborazione con TimeForAfrica e Liberi Educatori, con il supporto del gruppo territoriale del Veneto di Refugees Welcome.

L'idea

Lo sportello nasce dalla volontà di alcuni cittadini udinesi di "non rimanere indifferenti e attivarsi per un cambiamento culturale e un nuovo modello di accoglienza anche nel territorio friulano". Refugees Welcome promuove infatti "l’accoglienza in famiglia delle persone rifugiate che riescono ad arrivare in Italia, per permettergli di sentirsi finalmente a casa nel nostro Paese". "Questo tipo di accoglienza può infatti essere, per il rifugiato, un momento decisivo del percorso verso la piena autonomia: vivere con delle persone del luogo è il modo migliore per entrare a far parte di una comunità e conoscere più velocemente il contesto sociale e culturale del Paese ospitante".

Informazioni

Chi volesse ricevere maggiori informazioni o dare disponibilità per accogliere persone rifugiate presso il proprio domicilio o sostenere l’attività dell’associazione potrà rivolgersi allo sportello dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 18.30, il sabato dalle 10.30 alle 12.00. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre a Udine lo sportello di "Refugees Welcome”

UdineToday è in caricamento