Cocaina a fiumi, maxi operazione anti spaccio in Friuli

Carabinieri attivi da questa mattina tra la nostra regione e il Veneto

Maxi operazione antidroga questa mattina da parte dei carabinieri del Comando provinciale di Pordenone, in azione dalle prime luci dell'alba con l'ausilio di alcune pattuglie delle compagnie di Portogruaro (Venezia) e Latisana (Udine), di tre unità cinofile e di un elicottero del Nucleo di Belluno.

Oltre 60 militari dell'Arma  stanno eseguendo un'operazione di polizia giudiziaria contro la cessione illecita di cocaina, nei confronti di cittadini italiani e albanesi.

Sono state eseguite sei ordinanze di misura cautelare (due in carcere, una agli arresti domiciliari, tre dell'obbligo di dimora nel comune di residenza) e 20 decreti perquisizioni domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento