rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Sutrio

Discoteca fuori norma, chiuso locale per 15 giorni

Sospesa la licenza per motivi di ordine e sicurezza pubblica

Il Questore di Udine ha sospeso per 15 giorni la licenza della discoteca “Al Picchio”, ex Picchio Rosso, a Priola di Sutrio. Il locale aveva recentemente organizzato un evento musicale, dedicato ai ragazzi, chiamato "Student's party, l'originale" ma era privo di due documenti necessari per svolgere attività di questo tipo. Ad accorgersene un servizio congiunto di controllo attivato per la sala da ballo e composto da personale del Commissariato Polizia di Tolmezzo e militari della Stazione dei Carabinieri. 

Il party, pubblicizzato e reclamizzato anche tramite i social network, si è tenuto regolarmente la notte fra il 4 e il 5 febbraio negli spazi della discoteca di via Risorgimento nr.1 a Priola. Ma le verifiche, finalizzate al controllo delle prescrizioni previste dalle autorizzazioni della discoteca in materia di agibilità, hanno rilevato la mancanza della licenza ai sensi dell’ex art. 68 TULPS e del Certificato Prevenzioni Incendi.

A seguito di ulteriori accertamenti svolti presso il Comune di Sutrio e il Comando Vigili del Fuoco di Udine, il Questore Claudio Cracovia, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, ha così provveduto a sanzionare la discoteca con la sospensione per 15 giorni della licenza per l’attività di pubblico spettacolo, sala da ballo e discoteca ai sensi dell’art. 80, 68 e 100 del TULPS.

Cattura-17-2al picchio2-2

al picchio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discoteca fuori norma, chiuso locale per 15 giorni

UdineToday è in caricamento