La Slovenia riapre i valichi, ma non per fare benzina

Il governo di Lubiana dà il via libera, tra gli altri, per i valichi di Vencò e Cave del Predil

Il governo sloveno ha decretato l'apertura di nuovi tre valichi al confine con l'Italia – Nova Gorica (Erjavčeva ulica)-Gorizia (Via San Gabriele), Neblo ‒ Vencò e Predel ‒ Cave del Predil. 

Quando si può attraversare

Le norme per l'attraversamento dei valichi restano le stesse: attraversamento consentito per motivi di lavoro transfrontalierio, per lo svolgimento di attività agricole e per fare visita a parenti stretti. Inoltre è consentito svalicare per visite mediche o interventi medico-sanitari.

Aperti

Sono dunque percorribili (in provincia di Udine) i valichi di Fusine, Cave del Predil, Stupizza e Polava. Il valico di Uccea resta chiuso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento