I figli della vicina fanno troppo rumore, lei esce di casa e schiaffeggia la madre dei due

Una donna residente e Tricesimo ha schiaffeggiato la vicina di casa perché i suoi figli facevano troppo rumore e la disturbavano

Una delle più classiche delle liti, quella tra vicini di casa. Questa volta le protagoniste sono due donne, una delle quali decisamente infastidita per il chiasso fatto dai figli dell'altra.

L'accaduto

Pare che ieri sera i figli di una donna residente a Tricesimo abbiano giocato più rumorosamente del solito, tanto da disturbare irreversibilmente la vicina di casa che, giunta al limite di sopportazione, sia andata a protestare. Una volta aperta la porta della vicina, però, la donna a causa del rumore e del diverbio che ne è scaturito abbia schiaffeggiato la madre dei due bambini. Quest'ultima ha così chiamato i carabinieri per denunciare l'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

  • "Non siamo solo villotte e longobardi, non siamo neanche tutti drogati morti di noia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento