menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti pericolosi gestiti illegalmente, denuncia e multa da 30mila euro

Colpita un'azienda del Medio Friuli che si occupa di materie plastiche. Trattava senza le dovute prescrizioni vernici e olii esausti

Fusti di vernice e di olio esausto - rifiuti sottoposti a procedure e tempistiche  ben definite per lo smaltimento - custoditi tranquillamente in azienda, senza che fossero mai stati correttamente presi in carico e senza che fossero stati avviati a smaltimento in base ai dettami previsti dalla legge. 

Protagonista della vicenda un’azienda di materie plastiche del Medio Friuli, le cui irregolarità sono state accertate dai Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Udine, che hanno denunciato alla Procura della Repubblica il titolare per gestione illecita di rifiuti. 

Sono state anche contestate violazioni amministrative per un importo complessivo superiore ai 30.000 euro. Allo stato attuale dei fatti, nei confronti del legale rappresentate, i militari hanno proceduto alla notifica delle prescrizioni per il ripristino ambientale e per il corretto smaltimento dei rifiuti oggetto d’indagine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento