Cronaca

Ricette false per le pasticche di ansiolitico, denunciato un ragazzo

Un 25enne residente in Val Resia è stato scoperto e denunciato dai carabinieri di Moggio Udinese e Tolmezzo

Falsificava le ricette del medico per comprare medicinali ansiolitici. Per questo motivo un 25enne residente in Val Resia è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della stazione di Tolmezzo - che hanno operato in collaborazione con i colleghi di Moggio Udinse - per l'ipotesi di reato di falsità materiale commessa da privato.

La scoperta

Il ragazzo, in diverse occasioni, ha acquistato e ha tentato di acquistare i farmaci esibendo ricette mediche false con l'intestazione di un medico di base della zona in due farmacie del Tolmezzino. Ad accorgersene è stato proprio il professionista, grazie al sistema di tracciabilità delle ricette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette false per le pasticche di ansiolitico, denunciato un ragazzo

UdineToday è in caricamento