menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lignano, una nuova sede per il Punto Giovani

Pronto un intervento di ristrutturazione da 210 mila euro per dare spazio a nuovi locali interni

“C’è chi parla dei giovani e c’è chi invece fa le cose per i giovani – ha dichiarato il Sindaco Luca Fanotto. La Giunta ha infatti approvato la scorsa settimana il progetto definitivo/esecutivo legato alla ristrutturazione dell’impianto base al fine di ubicarvi il nuovo punto di aggregazione giovanile. Un intervento importante che verrà a concretizzarsi entro i primi 6 mesi del prossimo anno così da trasferire il Punto Giovani dall’attuale sede in Via Verona proprio in questa struttura, la quale avrà anche un successivo sviluppo”.

L’intervento ammonta a 210 mila euro circa e prevede il recupero dell’attuale blocco servizi della struttura denominata “impianto base”, inutilizzato da diverso tempo e la riconversione in spazi da utilizzarsi come sede per l’informa giovani della località balneare. Oltre all’ufficio informazioni sarà realizzata una sala polifunzionale, una sala per prove musicali anche per le varie band lignanesi ed un piccolo punto snack. La ristrutturazione riguarderà oltre alle finiture interne, anche gli impianti e l’involucro, ottenendo un edificio esteticamente accattivante ed energeticamente efficiente. L'edificio sarà dotato di impianto wi-fi, collegato con la rete di fibra ottica comunale, di impianto per la ricezione dei segnali tv e satellitare. Al fine di garantire una migliore sicurezza la struttura oltre ad essere dotata di impianto antintrusione avrà anche un sistema di video sorveglianza interno, ed esterno collegato con il comando di polizia locale.

“Siamo particolarmente soddisfatti perché la nostra visione è quella di offrire nuovi servizi per i giovani che uniscano gli spazi aggregativi a quelli ricreativi, formativi e infine sportivi – ha commentato il Sindaco Fanotto. Infatti i lavori sull’impianto base, dopo la realizzazione del nuovo punto di aggregazione, proseguiranno con il completamento degli impianti sportivi esistenti, che in parte verranno anche coperti, al fine di far diventare questo luogo un centro di eccellenza regionale.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento