In 10 locali di Udine arrivano i giochi da tavolo al posto delle slot

Il progetto del Comune, finanziato dalla Regione e portato avanti in collaborazione con la Ludoteca, punta a far dismettere le macchinette per il gioco d’azzardo e a promuovere la cultura del gioco come anticorpo

"No slot in questo esercizio". Sono 10 le attività di Udine che hanno risposto alla campagna contro il gioco d'azzardo aderendo all'iniziativa intitolata "The Smart Play". Si tratta del Bar Centro Studi, Bar Quinte Mura, Bar Beethoven, Ristorante Da Mario, Caffè Caucigh, Quarta Dimensione, Parco del Cormor, Astoria Hotel Italia, Pasticceria Carli di Folegotto e del Giangio Garden. Queste le attività che saranno pioniere nel progetto che punta attraverso i dadi, le carte e i giochi da tavolo a promuovere la cultura positiva e sociale del gioco sano e responsabile e a combattere quella dannosa, solitaria, dispendiosa proposta dalle slot machine.  La ludopatia è infatti un fenomeno patologico destinato ad aumentare e che prevede generalmente un lungo percorso riabilitativo. 

Il progetto

Il Friuli Venezia Giulia è tra le quattro regioni ad aver attivato un progetto sul gioco responsabile ottenendo i fondi nazionali previsti. Agli esercenti che hanno aderito all'iniziativa e a quelli che ne prenderanno parte nei prossimi giorni sarà consegnato un kit con 22 giochi da tavolo per tutti i gusti e le età. All'interno del pacco si potranno trovare gli scacchi, il domino, un mazzo di carte da briscola o da burraco e, a parte alcune novità, i classici giochi di società entrati nell'immaginario di ogni italiano.

I partner 

Il progetto, nato dalla precedente amministrazione in collaborazione con la Ludoteca, è stato confermato anche dalla nuova giunta e vede la collaborazione di vari servizi, enti e associazioni: AIi per Giocare (Associazione Italiana dei Ludobus e delle Ludoteche), Dipartimento delle Dipendenze dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine, Federsanità ANCI FVG, Rete di Ambito n. 8 - FVG (Scuole Statali di Udi-ne), Confcommercio Udine, Legacoop FVG (Lega delle Cooperative del Friuli-Venezia Giulia), Archivio Italiano dei Giochi, Progetto O.M.S. "Città Sane" - Comune di Udine, Associazione ludico culturale Coccinelle Rosa, Mathesis sez. di Udine (Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche), Istituto Salesiano G. Bearzi, coop. Arteventi, Libera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

36235958_10214500698064625_747886263025008640_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Chiuso un bar per aver violato le norme anti Covid, clienti arrabbiati coi carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento