menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Se n'è andato Stefano Gaspardis, il "pres" della Curva nord

Aveva 59 anni. È stato colto da un malore improvviso. Il saluto degli amici: «Era un punto di riferimento per tutti noi»

Ha smesso di vivere troppo presto, a soli 59 anni, Stefano Gaspardis, molto conosciuto in città, in particolar modo nell’ambiente del tifo bianconero. Il “pres”, come veniva chiamato, era infatti un frequentatore storico della Curva nord. Lascia la compagna e un figlio, oltre ai tantissimi amici che lo stanno piangendo. 

Il saluto della Nord

«Stefano è stato un punto di riferimento per tutto il nostro mondo - ci hanno raccontato dalla curva -: persona affidabile, seria, coerente ed in primis un ottimo amico per tutti. Si sapeva relazionare con ogni tipo di persona e sarà davvero difficile non averlo più tra noi. Era il nostro "Presidente” e quel ruolo era quello che davvero vestiva. Ci uniamo al profondo dolore dei suoi familiari ai quali riserviamo e riserveremo sempre considerazione e rispetto.

I funerali saranno celebrati venerdì alle 12 nella chiesa del cimitero di San Vito.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento