menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia di gettarsi dal balcone con il figlio, arrestato e liberato

Il fatto è accaduto giovedì a Udine. L'uomo è stato successivamente arrestato. Ieri il tribunale cittadino si è pronunciato sulla vicenda, rimettendo l'uomo in libertà. I servizi sociali stanno valutando l'affidamento

L'ufficiale giudiziario gli suona alla porta dell'appartamento per eseguire uno sfratto, lui non ne vuole sapere, strappa il figlioletto di 18 mesi dalle braccia della compagna e minaccia di buttarsi dal balcone.

L'episodio e' avvenuto a Udine. Protagonista un cittadino nigeriano di 33 anni, arrestato dalle Volanti per resistenza a pubblico ufficiale. Convalidato l'arresto, ieri il giudice Mauro Qualizza lo ha rimesso in libertà, concedendogli un termine a difesa.

La famiglia e' seguita dai servizi sociali che ora stanno valutando a chi affidare il bambino.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento