rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
cantiere virtuale / Martignacco

Il miglior gruista del Friuli è di Mortegliano

La simpatica e originale competizione allo stand del Centro edile per la formazione e la sicurezza di Udine a Casa Moderna

Come da un po' di tempo a questa parte, continua a suscitare grande interesse il simulatore macchine da cantiere Vortex Edge, primo in Italia, che si trova al padiglione 6 di Casa Moderna, presso lo stand “Costruisci il tuo futuro” del Centro edile per la formazione e sicurezza - Cefs. Si tratta di una stazione di lavoro virtuale per imparare a “guidare” attrezzature da cantiere come gru, escavatore, terna e pala meccanica. Sulle molteplici funzioni di questa macchina virtuale si sono date appuntamento nel weekend diverse imprese edili, con i titolari e dipendenti, per conquistare il titolo di “Gruista virtuale dell’anno”. Al termine della competizione si è issato sul gradino più alto del podio di questa seconda edizione Marco Bertuzzi, titolare di Bertuzzi sas di Mortegliano, seguito da Emanuele Carlig, di Cella Costruzioni srl di Coseano, e Paolo Bortolussi, di Zoff Luciano & C snc di Trivignano Udinese.

Appuntamenti

Sabato 8 (con le preselezioni) e domenica 9 ottobre (con le finali e le premiazioni), lo stand del Cefs ospiterà anche la seconda edizione del concorso “L’escavatorista virtuale dell’anno”. Nei piazzali della Fiera, invece, si è tenuta sabato scorso la selezione regionale di Ediltrophy 2022. Si è trattato di una gara di arte muraria finalizzata alla promozione settoriale del lavorare bene e del lavorare in sicurezza. La finale nazionale, per le coppie junior (Agatino Leonardo Di Stefano e Ali Saquib, entrambi allievi del Cefs di Udine) e senior (Lucio Lenardon e Jeffrey Lisetto) prime classificate, si svolgerà al SAIE di Bologna sabato 22 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il miglior gruista del Friuli è di Mortegliano

UdineToday è in caricamento