rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca San Rocco / Piazzale Cella Gio Batta

Con la marijuana nella tapparella, arrestato un 29enne

La Polizia di Udine ha messo sotto sequestro quasi tre chili di sostanza stupefacente dopo aver perquisito la casa di un giovane nigeriano irregolare sul territorio italiano e già destinatario di due provvedimenti di espulsione

Un giovane nigeriano, 29 anni, irregolare in Italia, D.K.U., è stato arrestato dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Udine perché deteneva in casa 2,9 chili di marijuana, sostanza posta sotto sequestro.

Il giovane, già destinatario di due precedenti provvedimenti di espulsione, è stato notato dai poliziotti in piazzale Cella. Alla vista degli agenti ha tradito un certo nervosismo che ha spinto i poliziotti a effettuare un controllo. Nella tasca della felpa è stato trovato un pacco con 50 grammi di stupefacente. La perquisizione eseguita in casa ha consentito di rinvenire quasi 3 chili di droga.

Due pacchi da 50 grammi l'uno erano nascosti sotto il letto. Nascosti nel cassone dell'avvolgibile della tapparella c'erano altri sacchetti già confezionati in pacchi da 50 grammi, un involucro di marijuana sottovuoto da 2 chili e 100 grammi, una bilancia e sacchetti per confezionare le dosi.

(ANSA).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la marijuana nella tapparella, arrestato un 29enne

UdineToday è in caricamento